Confprofessioni
Congresso Nazionale Confprofessioni 2019

Le iscrizioni sono chiuse per esaurimento posti, resta aperta la possibilità di iscriversi in loco.

Il settore delle libere professioni sta attraversando una fase di profonde trasformazioni legate all'innovazione tecnologica e allo sviluppo di nuovi modelli organizzativi, che impongono un nuovo paradigma nel concetto stesso di professione.

Nell'arco di pochissimi anni, abbiamo assistito a cambiamenti radicali nel rapporto quotidiano che lega il libero professionista alla Pubblica Amministrazione, alla società e alle imprese, in ogni ambito di attività: dalla salute dei cittadini alla tutela dell'ambiente, dal diritto all'economia e al lavoro.

L’attuale congiuntura come pure gli scenari economici che si configurano nel settore delle libere professioni richiedono oggi una visione politica più ampia, con nuovi interventi normativi e tecnologie innovative in grado di fronteggiare le sfide imposte dal mutato contesto competitivo dei servizi professionali, in Italia e nei mercati internazionali.

Parallelamente, il libero professionista è chiamato oggi a governare i processi di cambiamento della professione, individuando una digital strategy in grado di accrescere le competenze e interagire con il mercato, senza perdere di vista la realtà del quotidiano e le trasformazioni socio-economiche in atto nel Paese.

In questo delicato passaggio si colloca il Congresso nazionale dei liberi professionisti, l'appuntamento annuale promosso da Confprofessioni, che si aprirà a Roma il prossimo 21 novembre, con la presentazione del “Rapporto 2019 sulle libere professioni in Italia”: la fotografia più aggiornata di un settore economico sempre più strategico per il nostro Paese. Un evento che coinvolgerà i più autorevoli rappresentanti del Governo e del Parlamento, delle istituzioni e i protagonisti del sistema professionale con l'obiettivo di assicurare al nostro Paese un “ritorno” al capitale intellettuale nel difficile processo di transizione verso l'economia digitale.

Sponsor e Patrocini

Sponsor:

Patrocini:

Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di RomaMinistero della Giustizia Collegio Nazionale Periti Agrari e Periti Agrari Laureati

Il Programma

8:45 Registrazione dei partecipanti
10.00 Saluti di benvenuto
Claudia Alessandrelli, Vice Presidente Confprofessioni
Eric Thiry, Presidente UMPL
10.15 Rapporto 2019 sulle Libere Professioni in Italia
A cura dell’Osservatorio delle Libere Professioni di Confprofessioni

Maria Carla De CesariSole 24 Ore colloquia con Paolo Feltrin – Direttore scientifico Osservatorio delle Libere Professioni

11.00 Relazione congressuale

Gaetano Stella, Presidente Confprofessioni

COORDINA GLI INTERVENTI
Francesco Giorgino, Giornalista- Docente Università Luiss Guido Carli di Roma

11.20 Interventi istituzionali

Francesco Boccia, Ministro per gli Affari Regionali
Federico D’Incà, Ministro Rapporti con il Parlamento
Antonio Misiani, Vice Ministro Mef
Pier Paolo Baretta, Sottosegretario Mef
Stanislao Di Piazza , Sottosegretario Ministero del Lavoro

12.00 Tavola Rotonda - I Professionisti incontrano la politica

Chiara Gribaudo, PD
Ylenja Lucaselli, Fratelli d’Italia
Andrea Mandelli, Forza Italia
Sergio Puglia, Movimento 5 Stelle
Erika Stefani, Lega

12.30 Tavola rotonda - I Professionisti protagonisti nella trasformazione socio-economica

Gaetano Stella, Presidente Confprofessioni
Giorgio Berloffa, Pres. Comm. UNI/CT006
Marina Calderone,Presidente CUP
Annamaria Furlan, Segretario generale Cisl
Gennaro Migliore, Italia Viva
Alberto Oliveti, Presidente Adepp
Tiziano Treu, Presidente Cnel
Theodorus Koutrubas, Direttore Ceplis

13.30 Lunch break
Coordina gli interventi del pomeriggio Sergio Luciano, Direttore Economy
15.00 Il Futuro comincia oggi: Be Prof un ecosistema di servizi innovativi per la professione

Patrizio Bof, Gruppo Pat
Luca De Gregorio, BeProf
Fiorella Passoni, Edelman

16.30 BeProf: la parola ai partner

Giovanna Gigliotti, Amm. Deleg. Unisalute
Massimo Macchitella, Head Small Business Unicredit
Giovanni Mocchi, Vice Presidente Gruppo Zucchetti

17.00 L’impegno di Confprofessioni nel sociale

Diritti umani e impresa
Fabrizio Petri, Presidente Comit Intermin. Diritti Umani

I professionisti con UNHCR
Simona Grimaudo, Corporate Relations

Il Progetto Ict nelle carceri italiane
Francesco Benvenuto, Cisco Italia

17.30 Chiusura dei lavori

Crediti formativi

La richiesta di accreditamento è stata inoltrata ai seguenti ordini professionali:

Agrotecnici

Il Convegno è valido come riconoscimento di CFP-Crediti Formativi Professionali per gli iscritti al Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati.

Architetti

Avvocati

Il programma del Congresso è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Roma con il riconoscimento di 7 crediti formativi.

Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Il programma dell’evento è stato accreditato con l’attribuzione di 0.75 crediti

Dottori Commercialisti ed esperti Contabili

Il programma dell’evento è stato accreditato dal CNDCEC e la partecipazione consente di maturare 6 crediti formativi.

Geometri

La partecipazione all’evento darà diritto al riconoscimento di n. 1 credito formativo professionale ogni 2 ore, fino ad un massimo di tre CFP. Con il patrocinio del Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri Laureati di Roma.

Geologi

Giornalisti

Il programma del Congresso è stato accreditato dall'Ordine dei Giornalisti per 8 crediti formativi.

Ingegneri

Il programma del Congresso è stato accreditato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri. La partecipazione all’evento consentirà di maturare 3 crediti formativi.

Notai

Il programma del Congresso è stato accreditato dal Consiglio Nazionale del Notariato. La partecipazione all’evento consentirà di maturare 10 crediti formativi.

Periti Agrari e Periti Agrari laureati

La partecipazione all’evento consente di maturare n. 5 Crediti Formativi Professionali.

Periti Industriali

Il Congresso è stato accreditato dall’Ordine dei Periti Industriali di Roma e Provincia.

Iscrizione al congresso

Le iscrizioni sono chiuse per esaurimento posti, resta aperta la possibilità di iscriversi in loco.

Vi informiamo che durante l’evento verranno effettuate delle riprese video e scattate delle fotografie a scopo di diffusione via web per attività promozionali e di comunicazione (siti web, mass Media, Social Networks, ecc…).

Come raggiungerci

Auditorium Antonianum - Viale Manzoni 1, Roma

Per qualsiasi informazione contattare la Segreteria Organizzativa:
Tel. 02.82476.1 - E-mail: formazione.ipsoa@wki.it